Interrogazione consiliare n. 18: strade e viabilità

 

stradabucata

Al sig. Sindaco Comune di Bisignano
al sig. Assessore Trasporti e Viabilità

Oggetto: interrogazione scritta a risposta scritta su strade e viabilità

I sottoscritti Consiglieri Comunali, Francesco Lo Giudice e Roberto Cairo, appartenenti al Gruppo Consiliare Alleanza Democratica,  

– considerato lo stato di dissesto e pericolosità in cui versa ormai la maggior parte delle strade comunali della nostra Città, sia nel centro storico, che nelle zone periferiche a monte e a valle, con alcuni tratti ormai impraticabili per l’assenza del manto bituminoso, la presenza eccessiva di fango, buche e pietre;

– considerato il frequente ricorso alle automobili che ognuno di noi fa anche per compiere brevi tragitti e spostamenti. E’ stato calcolato in proposito che ogni italiano trascorre, in media, circa 62,5 minuti al giorno in automobile (dati ISFORT), non considerando ovviamente chi con l’automobile lavora tutto il giorno – e sono tanti; 

– tenuto conto che l’automobile rappresenta, in genere, uno dei beni più costosi acquistati durante il corso della propria esistenza;

– tenuto conto del rischio che tale stato di dissesto comporta alla sicurezza e all’incolumità dei cittadini viaggiatori, a causa del non funzionante sistema di regimentazione delle acque piovane (con cunette e tombini occlusi che riversano l’acqua, il fango ed il pietrisco sulle strade), a causa dell’assenza o la fatiscenza di adeguata segnaletica (orizzontale e verticale) e di strumenti di supporto alla sicurezza (come guard rails, specchi, dossi artificiali, illuminazione, ecc.). A tal riguardo, dal sito dei comuni italiani (www.comuni-italiani.it/statistiche/incidenti.html) si apprende che ben il 76,5% degli incidenti stradali avviene su strade urbane;

– considerato il numero ormai elevato di veicoli, automobili in primis, circolanti nella nostra Città. Quasi ogni patentato ha una sua macchina di proprietà;

– considerato il danno di immagine che tale stato di dissesto e degrado arreca al decoro e alla bellezza della nostra Città;

– considerati i sempre più cospicui contenziosi aperti dai cittadini nei confronti dell’Ente Comune per richieste risarcimento per danni ai propri veicoli e l’aggravio economico che tale incremento comporta all’Ente stesso;

 

INTERROGANO LE SS.VV

per sapere quale sia il programma di ripristino e messa in sicurezza del sistema stradale e della viabilità della nostra Città completo, possibilmente, di tempistica e ordine di priorità degli interventi;


                                                                                               PROPONGONO ALLE SS.VV

– di considerare il programma di ripristino e messa in sicurezza del sistema stradale e della viabilità – per le considerazioni di cui sopra – una delle priorità della Vostra azione politico-amministrativa, anche in considerazione dell’approssimarsi della stagione estiva e l’afflusso di cittadini non residenti nella nostra Città; 

– di ripristinare una squadra di manutenzione stradale che operi per garantire la funzionalità e l’efficienza del sistema stradale cittadino, come avveniva con le passate amministrazioni.  

Bisignano, lì 12 marzo 2013 


I Consiglieri Comunali 

 Francesco Lo Giudice                                    Roberto Cairo 

__________________________________________________________________________

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *