Interrogazione consiliare n. 27: servizio raccolta e smaltimento rifiuti

raccolta-differenziata

 

 

 

 

Al SIG. SINDACO
CITTA’ di BISIGNANO

OGGETTO: INTERROGAZIONE SCRITTA A RISPOSTA SCRITTA SU SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO RIFIUTI

I sottoscritti Consiglieri comunali Francesco Lo Giudice e Roberto Cairo, appartenenti al gruppo consiliare Alleanza Democratica,

CONSIDERATO
– lo stato di sporcizia al limite dell’emergenza sanitaria, del degrado urbano e della pericolosità stradale in cui si è fatta versare la città per mesi con grossi cumuli di rifiuti in ogni angolo della Città;
– l’inappropriato piano regionale dei rifiuti nonostante i quindici anni di infruttuoso commissariamento del settore
– il fatto che il servizio di raccolta e smaltimento differenziato dei rifiuti sia irregolare e non funzionante nelle contrade extra urbane, che costituiscono la gran parte della nostra Città-territorio;
– l’incompiutezza e la relativa inutilità nella propria specifica funzione dell’isola ecologica, la condizione di precarietà professionale degli operatori ecologici e i ritardi nel loro pagamento;
– l’iniziativa della Vostra Amministrazione di togliere in queste contrade di periferia i bidoni di raccolta dei rifiuti e ammonire i cittadini attraverso comunicato scritto sul conferimento dei rifiuti laddove tali bidoni erano ubicati

INTERROGANO La S.V.
per sapere se esista e quale sia il programma di gestione e raccolta differenziata del servizio rifiuti, comprensivo di pianta organica di mezzi e risorse umane utilizzate, di iniziative di sensibilizzazione e conferimento nelle discariche regionali, e quale debba essere il comportamento di quei tantissimi concittadini delle contrade extra urbane, in particolar modo dei cittadini che non dispongono di automobile, per poter smaltire i rifiuti provenienti dalle loro abitazioni.

Distinti saluti
Bisignano, 04 maggio 2014
   

I Consiglieri Comunali 

Francesco Lo Giudice        Roberto Cairo

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *