L’esperienza del ‘Movimento Politico del Sole’

Quando, nel gennaio 2006, insieme ad altri giovani di Bisignano desiderosi di partecipare attivamente alla politica, ho deciso di fondare il Movimento politico del Sole, l’antipolitica di oggi non era ancora scoppiata e non esistevano le nuove formazioni politiche come il partito democratico, il popolo della libertà, la sinistra democratica, la destra, ecc… Lo scenario regionale e nazionale era quello di una politica incatenata ed incapace di risolvere sia i problemi vecchi che quelli nuovi. E soprattutto incapace di affrontare e risolvere definitivamente la questione del Sud Italia. Così, consapevoli del fatto che la Calabria e le regioni meridionali avessero un assoluto bisogno di nuova partecipazione politica e di una nuova classe dirigente, più onesta, più preparata, più determinata, più coraggiosa, più giovane, abbiamo deciso di unirci e metterci a lavorare per poter esprimere liberamente le nostre idee, la nostra indignazione, i nostri progetti. Non è stata una scelta comoda, ma abbiamo dato il nostro contributo, soprattutto con il relativo sito internet, e lo abbiamo dato con coraggio e senza condizionamenti di sorta. Seppur conclusasi dopo qualche anno, è stata un’esperienza molto costruttiva che mi ha permesso di confrontarmi su importanti temi della vita sociale e politica italiana, mi ha fatto conoscere tanta gente della Calabria e di altre regioni con gli stessi nostri aneliti e la stessa nostra voglia di riscatto.

Questo il pubblico manifesto che abbiamo fatto uscire dopo qualche mese e che è stato affisso in tutta la città per esprimere la nostra contrarietà al sempre più evidente degrado criminale.

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *