Richiesta convocazione Consiglio comunale nel chiostro del Convento di Sant’Umile

Chiostro2

Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale
Città di Bisignano 

Al Sig. Sindaco facente funzioni
Città di Bisignano 

 

Oggetto: Richiesta convocazione Consiglio Comunale 

I sottoscritti Consiglieri comunali: Francesco Fucile, Sandro Tullio Vilardi, Lucantonio Nicoletti, Francesco Lo Giudice, Roberto Cairo, Andrea Algieri, 

CONSIDERATO che il 15 marzo 2011 S. Ecc. Mons. Salvatore Nunnari, Arcivescovo Metropolita dell’Arcidiocesi di Cosenza – Bisignano, ha unificato i Calendari Propri dell’Arcidiocesi di Cosenza e dell’ex Diocesi di Bisignano;

CHE con il suddetto provvedimento di revisione ha costituito Sant’Umile Patrono della Città di Bisignano, fissandone la festività il 26 novembre;

CHE il decreto di revisione è stato approvato, in data 06 aprile 2011, dalla Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti;

CHE il Calendario Proprio dell’Arcidiocesi Cosenza – Bisignano è entrato in vigore il 24 aprile 2011 e che, pertanto, a partire da questa data a Sant’Umile è riservato il pubblico culto di Patrono della nostra Città;

TENUTO CONTO altresì che Normae de Patronis constituendis del 19 marzo 1973, volute dal Papa Paolo VI, prescrivono che ci dovrebbe essere un solo Patrono, escludendo quindi, da quella data in poi, la possibilità di eleggere Patroni secondari,

CHIEDONO

a norma dello Statuto e del Regolamento del Consiglio Comunale di Bisignano, la convocazione del Consiglio Comunale, da tenersi eccezionalmente nel chiostro del Convento di Sant’Umile  (Art. 27, Reg. C.C.) e preferibilmente tra sabato 16 e lunedì 18 maggio p.v., per discutere del seguente Ordine del Giorno:

1. Presa d’atto del Calendario Proprio dell’Arcidiocesi di Cosenza-Bisignano, di elevazione di Sant’Umile a Patrono della Città di Bisignano e costituzione della festa del Santo Patrono. 

Distinti saluti, 05 maggio 2015 

I Consiglieri Comunali di Opposizione 

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *