Palermo

1 articolo

Lettera del Comandante della Caserma di Palermo

Per un contrattempo dovuto ad un periodo pieno di avvenimenti rilevanti (campagna elettorale di mio padre a sindaco ed esami di stato) non presentai in tempo la richiesta di rinvio del servizio obbligatorio di leva militare e dovetti partire. Era l’anno 1999. Avevo 19 anni, appena diplomato al Liceo Classico. Destinazione: Palermo, caserma A. Cascino, corpo Cavalleria, reparto Lancieri di Aosta, squadrone Comando e Servizi, mansione: funzionario ufficio nucleo elaborazione dati, grado: prima lanciere poi caporale. Nonostante non l’avessi messo […]