Visita alle aziende agricole di Bisignano con Franco Laratta, Consigliere d’amministrazione dell’Ismea

 ConLucaPignataro

ConLucaPignataro2

Durante tutta la giornata del 17 settembre c.a., ho fatto visita ad alcune aziende agricole di Bisignano (Cs) in compagnia di Franco Laratta, già deputato del Partito Democratico e Consigliere d’amministrazione dell’Ismea, (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare). Un importante Istituto nazionale a servizio del settore agricolo, dal cui sito internet www.ismea.it si legge:

L’ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare) è un ente pubblico economico istituito con l’accorpamento dell’Istituto per Studi, Ricerche e Informazioni sul Mercato Agricolo (già ISMEA) e della Cassa per la Formazione della Proprietà Contadina, con decreto legislativo 29 ottobre 1999 n. 419, concernente il “riordinamento del sistema degli enti pubblici nazionali”.

Nell’ambito delle sue funzioni istituzionali l’ISMEA, anche attraverso società controllate, realizza servizi informativi, assicurativi e finanziari e costituisce forme di garanzia creditizia e finanziaria per le imprese agricole e le loro forme associate, al fine di favorire l’informazione e la trasparenza dei mercati, agevolare il rapporto con il sistema bancario e assicurativo, favorire la competitività aziendale e ridurre i rischi inerenti alle attività produttive e di mercato.

L’ISMEA affianca le Regioni nelle attività di riordino fondiario, attraverso la formazione e l’ampliamento della proprietà agricola, e favorisce il ricambio generazionale in agricoltura in base ad uno specifico regime di aiuto approvato dalla Commissione europea.

La visita è stata interessante e proficua. L’on. Laratta e Io abbiamo appreso ulteriormente le potenzialità del settore agricolo soprattutto nei territori della Valle del Crati; ne abbiamo osservato le innovazioni e ci siamo confrontati con gli imprenditori, soprattutto giovani, che vi lavorano con passione, competenza ed entusiasmo.

Dal canto loro, gli imprenditori agricoli che abbiamo incontrato, hanno avuto modo di conoscere ancora più approfonditamente le opportunità offerte dall’Ismea per gli investimenti in agricoltura. 

 

 

 

 

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *