Interrogazione consiliare n. 23: Servizio trasporto Navetta

navetta

 

Al SIG. SINDACO
CITTA’ DI BISIGNANO 

e.p.c. al SEGRETARIO COMUNALE 

 

OGGETTO: INTERROGAZIONE SCRITTA A RISPOSTA SCRITTA SU SERVIZIO TRASPORTO NAVETTA

I sottoscritti Consiglieri comunali di opposizione, 

– considerato che il Servizio Navetta sia stato istituito dall’Amministrazione Comunale per il trasporto dei cittadini bisognosi dalle contrade periferiche al centro della città e viceversa;

– considerato che tale servizio rivesta importanza fondamentale per coloro i quali ne hanno necessità;

– considerato soprattutto che tali mezzi siano in dotazione della Società in house ”Bisignano Servizi S.r.l.” e che quindi prevalentemente dovrebbero essere a disposizione per gli spostamenti degli ospiti della struttura ”Casa di Riposo V. Giglio”;

– considerato quindi che tale servizio, con annessi autisti, gravi sul bilancio della citata struttura;

INTERROGANO LE SS.VV.

per conoscere se, oltre all’utilizzo delle su elencate evenienze, tale Navetta venga utilizzata e/o resa disponibile per eventuali altre strutture pubbliche o private. Pertanto si chiede se in data 28 luglio e 12 agosto c.a. la navetta abbia prestato servizio presso altre strutture similari. Qualora ciò fosse avvenuto chiediamo di avere in allegato copia della documentazione attestante:

a) richiesta specifica di utilizzo del mezzo di trasporto di che trattasi da parte di Società o Enti ed Associazioni interessate;

b) copia dell’eventuale convenzione stipulata tra la Bisignano Servizi S.r.l ed altre strutture, tale da autorizzare l’utilizzo e le modalità di utilizzo del mezzo stesso;

c) qualora la navetta sia stata messa a disposizione di terzi chiediamo di sapere quale autista abbia prestato servizio.

In attesa di una risposta soddisfacente, inviamo distinti saluti

 

Bisignano, 13 agosto 2013

                                                                                  I Consiglieri comunali 

Francesco Lo Giudice              Roberto Cairo

Condividi articolo

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *