Lettera ai corsisti del Master Go In

LETTERA DI SALUTI E RINGRAZIAMENTI RIVOLTA  AI FUNZIONARI E DIRIGENTI DELLA REGIONE CALABRIA, DELLA PROVINCIA DI COSENZA E DELLA CITTA’ DI LAMEZIA TERME CHE HANNO FREQUENTATO IL  MASTER “GO IN, GOVERNARE CON IL TERRITORIO” VOLUTO DAL FORMEZ E SVOLTO ALL’UNICAL, DI CUI SONO STATO TUTOR D’AULA.

 

 

Carissimi corsisti del ‘Master Go In’,

poiché l’esperienza che ci ha fatti conoscere e stare insieme per circa dieci mesi è giunta al termine, scrivo perché sento l’esigenza di ringraziarVi ed esprimere alcune riflessioni al riguardo, che mi auguro possiate condividere.

Lavorare a questo master è stata per me un’esperienza straordinaria, intensa e formativa, in quanto ha rappresentato: il mio primo formale incarico presso l’Università della Calabria; l’occasione per approfondire la conoscenza e collaborare con i Proff. D’Ignazio e De Luca, le colleghe Alessandra e Greta nonché gli altri docenti coinvolti; la possibilità di seguire interessanti lezioni e seminari; l’opportunità di conoscere e frequentare Voi, e quindi godere della Vostra ricchezza umana e scoprire un po’ di più l’universo burocratico regionale, le sue fisiologie e patologie, le sue carenze e potenzialità.

So bene, perché me l’avete confidato, che per alcuni di Voi il master non è stato il massimo come esperienza, soprattutto perché è coinciso con periodi impegnativi e particolari della Vostra vita privata e professionale. Credo però che l’insegnamento più importante che questo corso ci lasci è che – come diceva il filosofo Vico e come ci ha ricordato in aula il nostro buon Giancarlo – le difficoltà spesso paiono tali e sono invece opportunità, a seconda naturalmente di come Vi si reagisce.

Chi meglio di Voi del resto può saperlo, dato che Vi trovate ad operare quotidianamente tra le ambizioni, gli entusiasmi ed i progetti politici da una parte e le esigenze sociali ed economiche spesso amare, dall’altra, di un territorio difficile come quello calabrese, in un momento per giunta in cuila PubblicaAmministrazionelocale e nazionale è oggetto di una notevole riforma politica.

Spero che questo patrimonio di saperi che si è creato con il Nostro e Vostro lavoro venga non solo utilizzato per ripetere il master negli anni futuri ma possa essere impiegato per avvicinare e far cooperare i Vostri Enti di appartenenza tra loro e con le Università, magari attraverso la realizzazione dei famosi ‘ circoli di qualità ’ di cui abbiamo parlato.

Grazie di cuore, infine, per il calore umano e la stima che avete dimostrato nei miei confronti e attraverso i quali avete sorretto il mio lavoro di tutoraggio.

Vi auguro un nuovo anno in cui possiaTe realizzare ciò che desideraTe per il Vostro bene e quello della Calabria.

A presto,

 

Francesco Lo Giudice

tutor d’aula Master Go In

 

Bisignano, lì 28 dicembre 2008

 

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *