Richiesta dall’Opposizione la convocazione urgente di un Consiglio Comunale

ConsiglioCom

Al Sig. SINDACO f.f.
Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale
CITTA’ DI BISIGNANO

 

Oggetto: Richiesta convocazione d’urgenza Consiglio Comunale per questioni sospensione Sindaco, Gestione Servizi Depurazione, Rifiuti, Mensa; Organizzazione Personale del Comune e gestione Sicurezza. 

I sottoscritti Consiglieri comunali di opposizione, alla luce degli ultimi considerevoli fatti di natura politica, amministrativa e sociale riguardanti la nostra Città

CHIEDONO

ai sensi degli artt. 33 comma 2 e 34 comma 4 del vigente Statuto Comunale, nonché dell’ art. 24 comma 1 del vigente Regolamento del Consiglio Comunale, di convocare d’urgenza un Consiglio Comunale che abbia per oggetto i seguenti punti di discussione come ordini del giorno, dal momento che le questioni di che trattasi sono suscettibili di esame e di provvedimenti immediati pena il pregiudizio per il Comune e per i cittadini interessati:

  • Sospensione del Sindaco
  • Gestione depuratori comunali e lettera Azienda Consuleco
  • Raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani
  • Servizio mensa scolastica
  • Organizzazione e gestione del Personale del Comune
  • Gestione della sicurezza in Città.

 

Certi di un positivo riscontro, i sottoscritti porgono distinti saluti

I Consiglieri comunali di Opposizione

 

 

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *