Visita al Museo della liuteria

cantiere Museo della liuteria - Collina Castello - Bisignano
cantiere Museo della liuteria – Collina Castello – Bisignano

Stamane, accompagnato dal Vice Sindaco dott. Grispo e dal dirigente del II° settore, Fortunato Bisignano, ho fatto visita al Museo della Liuteria, ancora in cantiere, sito sulla Collina Castello. La struttura internamente è bella e luminosa, con più reparti e con un terrazzo circolare che fa arrivare luce anche al piano terra dal tetto e dalle pareti, entrambi chiusi con ampie vetrate. E’ stato molto spiacevole però accertarsi di persona delle condizioni di abbandono e degrado in cui versa la struttura stessa. Oltre alle infiltrazioni d’acqua, che hanno rovinato pareti e soffitti, porte e pavimenti e creato piccole pozze d’acqua e macchie estese di muffa in varie parti, ho riscontrato quasi tutti i vetri del primo piano rotti da azioni vandaliche. Sul retro, addirittura, la rottura della porta a vetro permette a chiunque di accedere agevolmente nella struttura agendo sul maniglione anti-panico interno! Ho riscontrato danni anche all’esterno della struttura che, sommati a quelli interni, comporteranno la spesa di non pochi soldi per le riparazioni! In più la struttura è ancora da completare ed arredare, in quanto completamente vuota e non ancora conclusa!   

Dallo scambio di considerazioni fatto durante la visita, il Vice Sindaco ha affermato che il cantiere è fermo per mancanza di soldi ma di aver comunque sollecitato l’azienda costruttrice ad intervenire sulle questioni più urgenti. Mi ha inoltre informato che l’edificio viene di tanto in tanto aperto per contrastarne l’umidità interna.

A mia volta ho ricordato loro che più tardi si interviene, maggiori saranno i costi economici per ripristinare l’agibilità e la funzionalità dell’edificio, come purtroppo sta accadendo anche per il palazzetto dello sport, nella zona a valle, e per l’anfiteatro del quartiere Santa Croce. 

 

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *