Relatore al Caffè Europeo a Castrovillari

Mercoledì 14 Gennaio sarò tra i relatori dell’interessante Caffè Europeo organizzato a Castrovillari dal Vice Presidente dell’Accademia Pollineana, Pasquale Pandolfi, a parlare di una delle questioni più urgenti del momento: il difficile processo di integrazione economica e politica tra gli Stati membri dell’Unione Europea. Onorato di fare questa iniziativa insieme al prof. Massimo Fragola, mi è gradita l’occasione per esprimere il mio punto di vista sull’argomento. Tenterò dunque di spiegare la mia personale teoria sulla ”Questione meridionale europea” (che ho introdotto nel libro ”Cambiare il sud per cambiare l’Italia, Apollo edizioni 2014” ; e avrò il piacere anche di parlare della necessità di dotarsi di una ”Costituzione Europea” e di intensificare il processo di integrazione politica, fondando gli Stati Uniti d’Europa o trasformando l’Unione Europea in una vera e propria confederazione di Stati con più coesione politica. Trattando questi argomenti accennerò con piacere anche al ruolo che secondo me dovranno svolgere i partiti progressisti d’Europa e più nello specifico il ruolo che il PSE, il Partito Socialista Europeo, sarà chiamato a svolgere per tornare a fare dell’Europa ”lo spazio organizzato della speranza umana”. Chiunque voglia partecipare sarà il benvenuto!

caffè europeo 

 

Condividi articolo

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *